Calendario scrutini per la ratifica dei debiti 2018/2019

I consigli di classe per la ratifica dei debiti sono convocati come da calendario allegato. I docenti del consiglio di classe (2018/19) devono essere tutti presenti allo scrutinio.

Sede Elena di Savoia Sede Piero Calamandrei
VENERDI 30/8
 8.30 – 9.00 classe 1 A tecn
9.00 – 9.30 classe 2 A tecn
9.30 – 10.00 classe 3 A san
10.00 – 10.30 classe 1 C tecn
10.30 – 11.00 classe 2 C tecn
11.00 – 11.30 classe 3 C amb
11.30 – 12.00 classe 4 C amb
12.00 – 12.30 classe 1 D tecn
12.30 – 13.00 classe 3 D san
13.00 – 13.30 classe 3 F san
15.00 – 15.30 classe 1 B tecn
15.30 – 16.00 classe 2 B tecn
16.00 – 16.30 classe 3 B san
16.30 – 17.00 classe 4 B san
17.00 – 17.30 classe 1 E agr
17.30 – 18.00 classe 2 E agr
18.00 – 18.30 classe 3 E agr
GIOVEDÌ 29/8
8.30 – 9.00 1 AFM
9.00 – 9.30 2 AFM
9.30 – 10.00 3 SIA
10.00 – 10.30 4 ART
10.30 – 11.00 2 A ALB
11.00 – 11.30 3 A ALB
11.30 – 12.00 4 A ALB
12.00 – 12.30 2 B ALB
12.30 – 13.00 3 B ALB
13.00-13.30 4 B ALB
13.30 – 14.00 2 C ALB
14.00 – 14.30 3 C ALB
14.30-15.00 4 C ALB
15.00 – 15.30 2 D ALB

A.S. 2019-2020 Desiderata Docenti – sede Elena di Savoia

Tutti i docenti della sede Elena di Savoia, devono compilare on line – entro il 31 luglio 2019 – la richiesta della giornata libera –  1 opzione e 2 opzione -, UTILIZZANDO ESCLUSIVAMENTE il seguente link:

DESIDERATA DOCENTI

Si ricorda ai docenti che la richiesta di cui sopra è subordinata alle prioritarie esigenze didattiche (equilibrio dei carichi giornalieri di insegnamento) e logistico/funzionali dell’Istituto, tenuto conto della sua complessità organizzativa, dell’eventuale necessità di gestione collegate all’assegnazione di docenti su più scuole e dell’articolazione in più corsi dell’offerta formativa. Pertanto nella stesura dell’orario i desiderata, non obbligano in nessun modo la commissione orario ed il loro soddisfacimento sarà possibile solo se ne sussistono le condizioni.
Si confida sulla comprensione, sulla collaborazione e disponibilità dei docenti.

Staffetta di scrittura creativa BIMED 2019

Lo splendido scenario naturalistico delle isole Tremiti ha ospitato anche quest’anno una delegazione delle classi 2^ E, 3^ E, 3^ C del nostro Istituto, che ha partecipato al Festival del Racconto Ambientale 2019 quale tappa conclusiva della Staffetta  di scrittura creativa  promossa dalla BIMED.

Gli alunni delle classi 2^ E e 3^ E, coordinati dalle professoresse Paola Cannone e Ileana Ranieri, hanno svolto durante l’anno scolastico il lavoro di redazione di un romanzo scritto a più mani, passandosi le consegne attraverso le varie regioni d’Italia e condividendo poi l’esperienza creativa con i partecipanti all’attività formativa tenutasi alle Tremiti.

Molteplici sono state le attività svolte dai ragazzi, tutte ugualmente interessanti e stimolanti, spaziando da laboratori incentrati sulla scrittura drammaturgica e sull’Agenda 2030, ad attività più prettamente ludico-ricreative quali il canto, il ballo, il gioco di squadra e le escursioni. Molti alunni si sono distinti conseguendo ottime valutazioni dalla giuria BIMED: Giuseppe Bavaro, Francesca Di Ciaula, Domenico Favia, Veronique Maione, Mariateresa Mele, Marina Mosetti, Stefania Pantaleo, Sandra Schiavone.

 

 

IV Edizione del Premio Vito Maurogiovanni

Il giorno 3 giugno 2019 presso la sala consiliare del Consiglio Regionale della Puglia, in occasione della cerimonia di premiazione dei lavori prodotti dagli studenti di 32 scuole pugliesi per la IV Edizione del Premio Vito Maurogiovanni, il DS prof. Carlo De Nitti e la prof.ssa Alba Raguso con gli alunni della classe II B dell’Elena di Savoia hanno ricevuto una menzione di merito dalla Giuria presieduta dal Magnifico Rettore dell’Università di San Marino professor Corrado Petrocelli, composta da Daniele Maria Pegorari (Professore associato di Letteratura Italiana dell’Università di Bari), da Antonio d’Itollo (Dirigente Tecnico USR Puglia) dai giornalisti Maria Luisa Sgobba (Presidente regionale UCSI), Enrica Simonetti (Capo servizio Spettacoli e cultura) e Onofrio Pagone (vice Capo Redattore Centrale) della Gazzetta Del Mezzogiorno, da padre Damiano Bova, da Nicola Marrone (delegato della Presidenza dal Consiglio Regionale) e Angela Travi ( delegata dal Comune di Bari), per aver partecipato al Concorso sostenuto dalla Presidenza del Consiglio Regionale, dal Comune di Bari, dall’USR della Puglia, dall’UCSI e dal Circolo delle Comunicazioni sociali Vito Maurogiovanni.