ORGANIZZAZIONE DIDATTICA A DISTANZA

Il Dirigente scolastico, ai sensi dell’art. 1 lettera g del D.P.C.M. 4.3.2020, dispone che  siano attivate, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo  alle specifiche  esigenze degli studenti con disabilità.
Pertanto, tali attività saranno realizzate  dai singoli docenti nell’ambito delle proprie programmazioni curricolari – in modi e forme compatibili con le risorse informatiche dell’l.I.S.S. (le cui sedi sono aperte) e nel rispetto dei tempi di lavoro dei docenti medesimi (18 ore/settimana) – in relazione alle proprie discipline di insegnamento.

Tutte le attività saranno formalizzate e documentate sul registro elettronico, affinchè tutta la comunità scolastica, studenti e genitori, possano avere contezza delle attività svolte e da svolgere.

Leggi circolare per la “Didattica a distanza”