Banco farmaceutico con InConTra: i ragazzi dell’Elena di Savoia nelle farmacie di Bari

Nei giorni 8, 9, e 10 febbraio 2020 gli alunni di IVD ad indirizzo Biotecnologie sanitarie dell’Elena di Savoia, coordinati dalla prof.ssa De Benedictis e dalla prof.ssa La Torre, hanno partecipato alla raccolta dei farmaci presso diverse farmacie della città di Bari in collaborazione con In.Con.Tra, associazione di volontariato a sostegno delle famiglie indigenti e dei senza fissa dimora.

InConTra ha creato e gestisce il primo market solidale della provincia di Bari, un centro di ascolto, con figure quali psicologi, assistenti sociali ed assistenti sanitari – in quanto all’interno della struttura è nata anche una piccola farmacia -, e ogni sera è impegnata all’assistenza dei senza dimora servendo, nei pressi della stazione centrale, pasti caldi.

Al fine di rendere i ragazzi consapevoli delle problematiche esistenti nella nostra città e sensibili al sostegno attivo delle persone in difficoltà, la collaborazione con InConTra nasce nell’ambito delle iniziative promosse dal Dipartimento di Economia Civile e Sostenibilità, diretto dalla prof.ssa Cannone.